L'ambiente di apprendimento

Progettato per dare il meglio

 

 

 

 

 

 

L’ambiente è pensato appositamente per supportare la didattica Volcano High.
Ogni singolo aspetto, dalla tecnologia al design, anche il contesto, è stato scelto appositamente per sfruttare al massimo il metodo. Nei nostri corsi l’esperienza formativa è avvolgente a 360°.

Per riferirci all’ambiente di riferimento utilizziamo la parola Environment, che in inglese significa sia “Ambiente” – inteso come background, come avvolgente, come stanze o come impostazioni -, sia “condizioni” – intese come situazioni, come circostanze, come base degli accadimenti.

 

Tech Environment

Ci sono naturalmente le aule informatizzate, ma non solo. Ne fanno parte anche sistemi tecnologici  IT e digitali dedicati ai temi formativi e alla gestione dell’intera esperienza formativa e un Trigging Center tecnologico sviluppato internamente per sviluppare il potenziale degli studenti.

Design Environment

Il design degli ambienti è stato progettato per essere adattabile e modificabile a seconda delle necessità didattiche, per favorire l’apprendimento e le immense potenzialità di collaborazione e condivisione, alla base dell’intelligenza diffusa che permette a ognuno di apprendere molto di più che da solo.

Facility Environment

L’ecosistema di apprendimento Volcano High  non è solo quello chiuso tra le pareti. Comprende un contesto che mette in grado lo studente di ottimizzare la vita al di fuori del Master con decine di servizi a portata di mano, in modo che possa dare il massimo nelle giornate di lezione.

Studiato per la didattica

Una ambiente pensato appositamente

 

Ogni spazio, angolo, particolare o forniture della sede è voluto per essere di supporto agli scopi didattici, perché lo studente possa raggiungere apprendimento, abilità, capacità e competenze.

Tra comprensione e apprendimento c’è una differenza abissale.
L’ambiente di apprendimento Volcano High è interamente progettato per supportare i diversi metodi formativi che usiamo per innescare la capacità di lavorare in modo pratico, fin da subito, al massimo livello. In pratica, per arrivare all’apprendimento.

Scopri di più sulla didattica Volcano

Tech Environment

Non solo aule informatiche

 

Lavorare in un mondo digitale non significa solo saper utilizzare il computer per progettare,
ma saper sfruttare gli elementi tecnologici di cui si dispone. Nella Volcano High la tecnologia
è stata messa al completo servizio della didattica.

Un PC per ogni studente

Ogni studente ha a disposizione un computer per tutta la durata del corso, con le licenze dei software originali, connesso alla rete e configurato per lavorare in un Common Data Environment digitale per il lavoro collaborativo.

Fibre ottiche a 100 Mb

Tutta la sede è connessa a internet a 100 Mb, per sfruttare al massimo tutte le potenzialità dei servizi Cloud di condivisione, collaborazione e calcolo distribuito necessari a supportare il BIM più avanzato, previsto dalla norma ISO 19650.

Rete cablata 1 Gb

La rete interna, basata su tecnologie sever, è interamente cablata per garantire il massimo della sicurezza e della velocità. Le reti Ethernet sono le uniche a permettere uno scambio senza interferenze, garantendo l’integrità dei dati, principio richiesto da CDE e PDM.

Mesh Wi-Fi

La sede Volcano High è interamente coperta da una mesh Wi-Fi utilizzabile in tutti gli ambienti e anche di più: per chi desidera concentrarsi sul lavoro all’aria aperta è possibile usarla anche dall’esterno.

Server, Cloud e CDE

L’infrastruttura digitale della Volcano è alla base del Common Data Environment sviluppato in accordo con le linee guida di UNI 11337 e ISO 19650, e composto da software dedicati di PDM, servizi Cloud di gestione e deposito dati, servizi di comunicazione. Tutto ciò che forma un vero ecosistema di lavoro digitale, senza il quale è impossibile imparare il BIM vero.

Trigger Center

Il sistema di trigging Volcano, che permette l’innesco e lo sviluppo delle potenzialità degli studenti, è completamente integrato con l’infrastruttura tecnologica.
Cloud, Blockchain, Software Analysis, Business Intelligence. Un insieme di elementi tecnologici (ma anche analogici) che aiutano lo studente a migliorarsi spontaneamente.

Badge per l'accesso

Quando si è studenti Volcano si è liberi di entrare e uscire dalla sede. A ognuno viene assegnato un badge che consente di accedere alla torre e alle aule, muovendosi in totale autonomia senza dipendere da altri o dalla segreteria. Nelle tecnoclogie di trigging nemmeno il Badge è secondario: collabora, come altre risorse, al sistema di accelerazione delle potenzialità.

g

Domotica

Nella sede Volcano High tutto è automatizzato per l’ottimizzazione delle risorse. Dalle luci che si accendono solo in presenza di persone,  spegnendosi automaticamente, fino al condizionamento geotermico che regola le temperature in base a fattori ambientali esterni e interni.

Design Environment

Interior progettato per la didattica collaborativa

 

La sede dispone di aule polifunzionali che si trasformano, di un theatre per conferenze e lezioni a classi unificate, di spazi comuni per condividere l’ora del pranzo, aree di board per i cicli di studio e ragionamento.

C’è Tutto quello che serve perché ognuno, anche gli istruttori, possano esprimersi al massimo.

Smartwall

In ogni ambiente della sede ci sono intere pareti sulle quali è possibile scrivere, ragionare sui processi, disegnare mappe mentali o logiche, inventare soluzioni. Per fronteggiare le sfide del nuovo millennio è necessario avere uno spazio soluzione più ampio del problema.

Zone briefing

Per dar modo agli studenti di arrivare pronti al mondo del lavoro, alcune fasi dei Master ricalcano la reale esperienza professionale. Per supportarle, ogni ambiente può essere trasformato in una sala per briefing e riunioni.

Aree per condivisione

Nella Volcano High la potenza della condivisione è di primaria importanza la potenza della condivisione attraverso l’esperienza dell’apprendimento. Più il gruppo condivide, più ognuno impara. Un Master collaborativo richiede spazi in cui ognuno può spiegare agli altri come ha affrontato una sfida o superato un ostacolo.

Aree relax

Anche i momenti di relax fanno parte della buona formazione. Per questo abbiamo zone dove ci si può riposare e chiacchierare con i compagni. Ci sono tre divani e due macchine del caffè, videoproiettori, console, giochi da tavolo che usiamo sia per divertirci, sia per la didattica. Perché anche il divertimento può essere apprendimento.

Le prime aule LDA

Abbiamo progettato e sviluppato un ambiente capace di trasformarsi dinamicamente in base alle fasi didattiche, che evolvono durante il corso.  Abbiamo creato le prime aule LDA, capaci di supportare le diverse fasi di apprendimento  Lecture, Demo e Action dei metodi internazionali ACI e TPMA. Sono aule dove ogni studente ha a disposizione un PC integrato con un Common Data Environment e con un sistema digitale che permette di scandire le fasi del corso, ma che possono facilmente essere trasformate in una sala riunioni, un ambiente per i briefing, i brainstorming, il lavoro in teamwork e per i debriefing successivi all’esecuzione dei task.
Avevamo bisogno di scrivanie e arredi di nuovo tipo. Non c’erano. Li abbiamo creati noi, con una soluzione semplice ma efficace. Disruptive come tutta la Volcano High.

Facility Environment

Anche le comodità aiutano l'apprendimento

 

L’ecosistema di apprendimento Volcano High non è solo quello chiuso tra le pareti. Non è fatto solo da aule e smartwall, da computer e reti, processi e software. Comprende un contesto che può mettere in grado lo studente di ottimizzare la vita fuori dal Master, per essere più efficiente durante le giornate di lezioni.
Anche le facility della sede collaborano al successo del metodo didattico.

Vicina a tutto

La sede Volcano High è a cinque minuti dalla stazione, a pochi metri dall'uscita della tangenziale, a pochi passi dall'approdo di Flixbus. È a 300 metri dal centro. Ci si può arrivare facilmente, e altrettanto semplicemente tornare a casa dopo le intense giornate di studio.

Centinaia di parcheggi

Spostarsi in macchina e avere a disposizione moltissimi posteggi gratuiti e coperti direttamente sotto la sede della Volcano, permette di non avere il pensiero del parcheggio e arrivare in orario, pronti ad affrontare una nuova giornata di esperienza formativa.

Sopra al centro commerciale

Essere sopra a un centro commerciale con un ipermercato significa poter fare acquisti di qualsiasi tipo in pochi minuti: dalla chiavetta USB, alla spesa per pranzi e cene, fino alla tintoria. C'è tutto quello che serve a rendere più serena l'esperienza formativa.

Ogni tipo di pranzo

Si può mangiare in sede, ma per chi lo desidera nel centro commerciale è possibile mangiare di tutto: ci sono un fast-food, un ristorante, una piadineria, due bar - dei quali uno improntato sul Be Natural - e un servizio di sushi take away. Ce n'è per tutti i gusti.

Verde e panorami

Il centro direzionale dispone di prati e alberi sotto i quali è possibile riprendersi dall'uso intensivo delle tecnologie. Abbiamo panorami che rilassano con una sola occhiata: montagne, lago, cielo libero da edifici, nuvole. Per concentrarsi essere a pochi passi dalla natura può essere determinante.

Decine di attività aggiuntive

Sfruttare al meglio un percorso di apprendimento significa anche ricaricare le pile. A Lecco è possibile farlo praticamente ogni giorno, o nel weekend, con lago e montagne a pochi minuti di macchina, ciclabili lunghe decine di chilometri e centinaia di sentieri. È possibile fare praticamente qualunque attività possa aiutare a ritrovare sé stessi.

Nella sede Volcano

Il posto più adatto a sviluppare l'eccellenza

 

In una città magica.
In una torre tecnologica.

Scopri la sede

MasterKeen

BIM Specialist

8 Marzo 2021

4

posti disponibili nella prima classe

MasterKeen

BIM Coordinator

8 Marzo 2021

16

posti disponibili

MasterKeen

CDE Manager

8 Marzo 2021

16

posti disponibili

Boost for BIM Management

Legal BIM

26 Settembre 2020

14

posti disponibili

Boost for BIM Management

Team Management

12 ottobre 2020

16

posti disponibili

* Il Master prevede l'esame di certificazione Autodesk Certified Professional su Revit per Architettura, per Strutture e per MEP meccanico.

** Il MasterOne prevede l'esame di certificazione Autodesk Certified Professional su Revit per la disciplina affrontata.

Volcano High di AM Labs S.r.l., Largo Caleotto 29, 23900 Lecco. P.IVA 03621220130 - CCIA Registro delle Imprese di Lecco 23501/2015.
Copyright 2020 AM Labs S.r.l.. Tutti i diritti sono riservati, i contenuti di questo sito sono protetti da diritti d'autore. Ogni uso non autorizzato verrà perseguito a norma di legge.